CONDIVIDI:

Ecco le prime immagini degli auricolari TWS Galaxy Buds Pro di Samsung, ovviamente anticipate dal solito e puntuale Evan Blass. Non solo abbiamo l’occasione di apprezzarne per la prima volta il design, ma abbiamo di fatto anche la prima conferma della denominazione commerciale. I dubbi, ad essere onesti, erano ormai ben pochi, visto che il termine “Galaxy Buds Pro” era stato svelato di recente dall’ente di certificazione indonesiano.

Il codice è SM-R190, così come riportato anche dall’americana FCC, che nella sua documentazione ha confermato la presenza di una batteria da 500mAh. Degli auricolari true wireless si sa anche che sarà presente la cancellazione attiva del rumore ANC, e che il debutto sul mercato è previsto in concomitanza con il lancio della serie Galaxy S21 il prossimo mese, a gennaio. Su questo ultimo dettaglio, però, Evan Blass nutre qualche dubbio: è ancora troppo presto per essere certi che ci sarà un annuncio anticipato, dice. Dunque non è da escludere che la presentazione possa avvenire – come di consueto – a febbraio. Quel che è certo, però, è che la commercializzazione degli auricolari (mostrati in viola nei render) avverrà nel corso del primo trimestre 2021.

Già lo si era detto, ma i render confermano definitivamente che Galaxy Buds Pro saranno in-ear e avranno una forma che richiama quella di Buds+, discostandosi dunque dalla scelta (discutibile) presa con le cuffie Galaxy Buds Live (recensione). Blass ritiene che il nuovo dispositivo non andrà necessariamente a sostituire i modelli precedenti, piuttosto affiancandosi a questi estendendo l’offerta Samsung nel campo audio.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Interteria a 638 euro oppure da ePrice a 694 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE