RSSAll Entries Tagged With: "motorola"

Playstation 4.5 potrebbe non piacere agli sviluppatori

Come sicuramente vi sarete accorti, in queste ultime settimane si parla spesso e volentieri di Playstation 4.5, o Playstation 4 NEO, presunta nuova versione di Playstation 4 che dovrebbe garantire un hardware in grado di sprigionare una potenza di calcolo maggiore rispetto alla console presente sul mercato da meno di tre anni (potete trovare tutti i dettagli seguendo questo link).

Se da un lato i videogiocatori potrebbero storcere il naso per la possibilità di vedere sul mercato una Playstation 4 rinnovata a così poco tempo dal day one, dall'altro gli sviluppatori potrebbero essere in linea con il pensiero degli utenti finali, almeno secondo la fonte citata da cofondatore di Kinda Funny. Colin Moriarty ha infatti sottolineato che la pianificazione dei lavori dettata da un eventuale nuovo hardware potrebbe aver infastidito la maggior parte dei team di sviluppo, senza contare la necessità di dover mettere in contro spese extra.

Ancora una volta vi consigliamo di prendere quanto appena riportato con le dovute precauzioni e trattare il tutto alla stregua di un mero rumor. Sony non ha infatti annunciato nulla al riguardo, di conseguenza tutte le varie informazioni legate a Playstation 4.5 potrebbero essere frutto della fantasia di qualche buontempone. Al contempo però, il totale silenzio di Sony potrebbe significare l'esistenza di un progetto non così lontano da quanto descritto dalle indiscrezioni emerse in queste ultime settimane.


Lo smartphone Android dual sim più aggiornato di sempre? Motorola Moto G 2014, compralo al miglior prezzo da Euronics a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

See more here:
Playstation 4.5 potrebbe non piacere agli sviluppatori

Xiaomi "Land" compare su GFXBench, forse un nuovo Redmi 3A?

Inizio giornata ricco di notizie riguardanti Xiaomi: dopo il bend test di Mi 5 e le indiscrezioni sul futuro mega-phablet, compare sul noto sito di benchmark GFXBench un nuovo dispositivo noto solo con il codename "Land". Le specifiche tecniche da qui emerse lasciano pensare a un probabile nuovo prodotto della serie Redmi 3. Confrontandole con il resto della famiglia, potrebbe trattarsi di una versione economica depotenziata, come accadde nella generazione precedente con Redmi 2A; per logica, potrebbe quindi chiamarsi Redmi 3A.

  • Display da 5" HD 720p
  • SoC Qualcomm Snapdragon 435, CPU octa-core @ 1.4 GHz e GPU Adreno 505
  • 3 GB di RAM
  • 16 GB di storage interno
  • Android 6.0.1 Marshmallow

Per il momento sembra che su questo prototipo non siano installati moduli fotocamera – almeno, GFXBench non li rileva correttamente. Altre informazioni non ci sono; vedremo come evolverà la situazione nelle prossime settimane.


Lo smartphone Android dual sim più aggiornato di sempre? Motorola Moto G 2014, compralo al miglior prezzo da Euronics a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read the rest here:
Xiaomi "Land" compare su GFXBench, forse un nuovo Redmi 3A?

La seconda generazione di Optical Disc Archive Sony memorizza 3,3TB di dati

Sony ha svelato la seconda generazione dell'Optical Disc Archive System, un sistema per la memorizzazione dei dati basato su supporti ottici racchiusi in cartucce. Le singole cartucce hanno una durata stimata in circa 100 anni e possono memorizzare fino a 3,3 terabyte di dati.

L'Optical Disc Archive, lanciato originariamente nel 2013, viene utilizzato soprattutto dai broadcaster, dalle associazioni sportive e nel settore della produzione. E' quindi un supporto adatto per la sistematica archiviazione di "back-up" e, in questa nuova versione, anche per riversare video a risoluzione 4K in tempo reale.

I componenti hardware di seconda generazione sono tre: un drive USB (ODS-D280U), un drive indipendente in fibra ottica per libreria scalabile (ODS-D280F: è accreditato di una velocità di lettura/scrittura doppia rispetto alla precedente generazione) e le cartucce (ODC3300R). Ellen Heine, Marketing Manager presso Sony Electronics, ha dichiarato:


Lo smartphone Android dual sim più aggiornato di sempre? Motorola Moto G 2014, compralo al miglior prezzo da Euronics a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read the original post:
La seconda generazione di Optical Disc Archive Sony memorizza 3,3TB di dati

Moto G4 sembra mostrare in foto il suo lettore d’impronte

Ecco le prime immagini che sembrano ritrarre il nuovo Moto G4. L’articolo Moto G4 sembra mostrare in foto il suo lettore d’impronte è stato pubblicato originariamente su Tutto Android .

Read the rest here:
Moto G4 sembra mostrare in foto il suo lettore d’impronte

Red Dead Redemption 2: appare in rete la presunta mappa di gioco

Continuano le indiscrezioni legate al tanto atteso Red Dead Redemption 2. Navigando tra le nostre varie fonti ci siamo imbattuti in un vero e proprio leak riportato dalla redazione di Techradar, definito come "fonte molto vicina agli sviluppatori. Si tratta di una vera e propria immagine dedicata alla mappa delle aree, probabilmente, disponibili nel tanto atteso sequel del gioco western.

La cartina mostra le Great Plains, zona già presente nel primo capitolo della saga in cui era presente la cittadina di Blackwater. Inoltre la mappa svela la presenza di un determinato numero di isole, di conseguenza è lecito pensare che il nostro alter ego virtuale potrà nuotare e/o utilizzare barche et similia. Spostiamo la nostra attenzione in basso a destra. La scritta New Bordeaux, sezione in cui sarà ambientato Mafia 3, titolo distribuito da una società collegata a Rockstar.

Come al solito, vi consigliamo di prendere quanto appena riportato con le dovute precauzioni e trattare il tutto alla stregua di un mero rumor. L'E3 2016 è ormai alle porte, di conseguenza Rockstar potrebbe cogliere l'occasione e annunciare Red Dead Redemption 2 direttamente sul palco della convention di Los Angeles.


Lo smartphone Android dual sim più aggiornato di sempre? Motorola Moto G 2014, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 152 euro oppure da Euronics a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read more:
Red Dead Redemption 2: appare in rete la presunta mappa di gioco

Sword Art Online: disponibile un nuovo video | VR

Continua il progetto di IBM Japan basato sull'universo di Sword Art Online. Gli sviluppatori hanno rilasciato in rete un nuovo video dedicato al dietro le quinte del gioco, in modo da mostrare ai videogiocatori i diversi risultati raggiunti e soprattutto il funzionamento del visore 3D dedicato.

Nel filmato vengono mostrate alcune scene in cui i videogiocatori si trovano a muovere il proprio corpo reale, in modo da vedere replicati i movimenti nel gioco stesso. Come balza subito all'occhio, il comparto grafico non è di altissima qualità, di conseguenza potremmo pensare che quanto creato da IBM Japan non sia destinato a evolversi in un vero e proprio videogame. E' inoltre necessario tenere conto che Bandai Namco potrebbe impedire la pubblicazione dato che la licenza di Sword Art Online è nelle mani dell'appena citata società.

A prescindere da come andrà a finire, il lavoro di IBM Japan merita sicuramente di essere osservato attentamente, di conseguenza vi invitiamo a godervi il video dedicato ai test di Sword Art Online. Per chi non conoscesse il brand, il manga/anime narra le gesta di Kirito, beta tester intrappolato, come altri innumerevoli giocatori, in SAO (Sword Art Online), avventura VRMMORPG in cui il creatore ha deciso di eliminare il tasto di Log Out. In caso di morte del proprio alter ego virtuale, il NerveGear, dispositivo per la realtà virtuale, friggerà letteralmente il cervello del giocatore. L'unica via di uscita è quindi scalare una determinata torre e battere i diversi boss presenti. Inutile sottolineare la presenza di diversi colpi di scena, sottotrame e molto altro ancora.


Lo smartphone Android dual sim più aggiornato di sempre? Motorola Moto G 2014, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 152 euro oppure da Euronics a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Go here to read the rest:
Sword Art Online: disponibile un nuovo video | VR

Huawei annuncia due nuovi entry level Android: Y5 II e Y3 II

Dopo averli intravisti nel mese di febbraio, Huawei ha adesso annunciato due nuovi smartphone appartenenti alla fascia entry level del mercato. Parliamo di Huawei Y5 II e Huawei Y3 II che cercano di catturare l'attenzione attraverso un'ampia scelta di colori e prezzo sicuramente alla portata di tutti.

Huawei Y5 II:

  • Display 5 pollici(1280 x 720 pixels) HD IPS
  • Processore 1.3 GHz quad-core MediaTek MT6735P 64-bit con Mali-T720 (modello 3G avrà invece un processore a 1.3 GHz quad-core MediaTek MT6582 con Mali 400)
  • 1GB RAM, 8GB memoria interna con MicroSD
  • Android 5.1 (Lollipop) EMUI 3.1
  • Dual SIM
  • Fotocamera da 8MP posteriore 2MP anteriore entrambi con Flash
  • 143.8x 72x 8.9mm; Peso: 135g
  • 4G LTE / 3G HSPA+, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS
  • Batteria 2200mAh

Huawei Y3 II:


Lo smartphone Android dual sim più aggiornato di sempre? Motorola Moto G 2014, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 152 euro oppure da Euronics a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Read the original here:
Huawei annuncia due nuovi entry level Android: Y5 II e Y3 II

Ecco le specifiche complete dei TV OLED Ultra HD Signature G6V di LG

La serie G6V di LG completa la panoramica sui TV OLED in uscita nel 2016. Questa linea viene chiamata "Signature" e si posiziona al vertice della gamma. I tagli offerti sono due: 65" (65G6V) e 77" (77G6V). I pannelli sono OLED piatti a 10-bit con risoluzione Ultra HD, una frequenza di aggiornamento nativa a 100Hz e il supporto alle sorgenti 3D (con occhiali passivi: due paia sono fornite in dotazione).

G6V utilizza lo stesso design Picture-on-Glass che ritroviamo anche sulla serie E6V: lo spessore è ridotto a 2,57 mm grazie anche alla soundbar integrata all'interno della base (si può ribaltare sul retro della TV se si opta per l'installazione a parete). G6V dovrebbe inoltre utilizzare un processore differente rispetto a E6V (più potente). LG dichiara una copertura prossima al 99% dello spazio colore DCI-P3 e la capacità di supportare sia HDR10 sia Dolby Vision (i due standard per i contenuti in High Dynamic Range). Le TV G6V saranno certificate Ultra HD Premium.

La piattaforma Smart TV, gestita da un processore quad-core, è costituita da webOS 3.0. La connettività comprende Ethernet, Wi-Fi, Bluetooth, Miracast, WiDi e tre porte USB (una in versione 3.0). I decoder integrati supportano gli standard DVB-T2 e DVB-S2, con la possibilità di registrare i programmi su hard disk USB. Tramite USB e DLNA si potranno riprodurre sostanzialmente tutte le tipologie di file più diffuse. Completano la dotazione il telecomando Magic Remote (con puntatore a video e microfono), l'applicazione per iOS e Android, gli ingressi HDMI 2.0a con HDCP 2.2 (sono in tutto quattro, uno in più rispetto agli altri OLED LG), il supporto a HEVC e VP9 e la sezione audio a 4.2 canali da 60W (il TV decodifica l'audio in Dolby Digital e DTS).


Lo smartphone Android dual sim più aggiornato di sempre? Motorola Moto G 2014, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 152 euro oppure da Euronics a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Visit link:
Ecco le specifiche complete dei TV OLED Ultra HD Signature G6V di LG

Ufficiale: Meizu PRO 6 con Helio X25 e 4GB di RAM | Anteprima video e Foto da HDBlog.it

Si sta concludendo proprio in questi minuti la conferenza che Meizu ha programmato per la giornata di oggi, per presentare il suo primo top di gamma 2016, molto atteso dai tanti appassionati del marchio, noto come Meizu PRO 6. Le sorprese non sono di certo mancate, il nuovo flagship si presenta bene, con una scheda tecnica di alto profilo sebbene si sappia ancora poco del nuovo chip MediaTek Helio X25, qualità costruttiva di altissimo livello e tante altre novità che andremo ad approfondire meglio nell'articolo.

Caratteristiche tecniche:

  • Display 5.2" fullHD SuperAMOLED 2.5D, 423 ppi, contrasto 10.000:1, luminosità 450 nit (minima fino a 3 nit)
  • Processore MediaTek MT6797 Helio X25 deca-core (2 Core Cortex-A72 2.3 GHz – 4 Core Cortex-A53 2 GHz – 4 Core Cortex-A53 1.4 GHz)
  • Sistema Android 6.0 Marshmallow personalizzato Flyme 5.5
  • RAM 4GB LPDDR3
  • Memoria interna 32/64GB eMMC 5.1 (non espandibile)
  • Fotocamera posteriore da 21 MP con apertura focale f/2.2, autofocus laser e flash ad anello a 10 LED (Sony IMX230)
  • Fotocamera frontale da 5 MP f/2.0 (OmniVision 5695)
  • Tasto mBack frontale con lettore d’impronte digitali
  • LTE (dual nano SIM), Wi-Fi ac (2,4 e 5 GHz), Bluetooth 4.0, GPS, USB 3.1 Type C con OTG
  • Dimensioni: 147,7 x 70,8 x 7,25 mm
  • Peso: 160 grammi
  • Batteria da 2560 mAh con supporto alla ricarica rapida


Lo smartphone Android dual sim più aggiornato di sempre? Motorola Moto G 2014, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 152 euro oppure da Euronics a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Original post:
Ufficiale: Meizu PRO 6 con Helio X25 e 4GB di RAM | Anteprima video e Foto da HDBlog.it

Xiaomi conferma il lancio di un nuovo phablet da oltre 6", il nome lo voteranno gli utenti

Xiaomi si prepara ad esplorare un nuovo segmento di mercato, cresciuto lentamente negli anni dal punto di vista delle dimensioni, ed oggi arrivato "pericolosamente" a sfiorare quello dei tablet, i phablet. Xiaomi ha recentemente confermato di essere a lavoro su un nuovo phablet da oltre 6 pollici di schermo, chiedendo alla community di esprimere un voto per deciderne il nome tra quelli proposti dalla società.

Tra le quattro opzioni disponibili, troviamo Xiaomi Max, Xiaomi Pro, Xiaomi Plus e Xiaomi Big, nomi che lasciano presagire come le dimensioni di questo dispositivo rappresenteranno un aspetto molto importante. Analizzando i voti che gli utenti hanno espresso tramite il forum ufficiale, Xiaomi Big vince per ora su tutti con oltre 13,000 votazioni, segue poi Xiaomi Max scelto da 11,700 utenti e gli ultimi due Pro e Plus appaiati a circa 5000 voti.

Secondo le ultime indiscrezioni, pare che questo nuovo modello possa essere davvero caratterizzato da un pannello da 6.4" e processore Qualcomm Snapdragon 820, tuttavia, dovremo aspettare dettagli più concreti ed ulteriori conferme che arriveranno nel corso delle prossime settimane.


Lo smartphone Android dual sim più aggiornato di sempre? Motorola Moto G 2014, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 152 euro oppure da Euronics a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Excerpt from:
Xiaomi conferma il lancio di un nuovo phablet da oltre 6", il nome lo voteranno gli utenti