CONDIVIDI:

Open Fiber alza ancora una volta l’asticella delle velocità raggiunte sulla sua dorsale in fibra ottica Zion. Dopo i 400Gbps di due anni fa e a distanza di un anno dal precedente record dei 600Gbps Open Fiber comunica di aver raggiunto l’ulteriore importante traguardo degli 800Gbps per canale ottico che permette alla rete di OF di scalare la capacità sino a 48 Terabit per singola fibra, il valore più alto registrato nel settore a livello mondiale.

Il risultato registrato sul backbone nazionale segna un nuovo record dell’azienda che ha raggiunto per prima in Italia tale velocità.

+200Gbps all’anno negli ultimi tre anni – per leggere il dato in prospettiva – e un potenziamento dell’infrastruttura che arriva in una fase in cui diventa sempre più importante accedere alla Rete con connessioni a banda larga e ultra larga. Ai fattori contingenti – si pensi all’emergenza sanitaria che quest’anno ha dato una marcata accelerazione ad attività come la didattica a distanza e il lavoro da remoto – si sommano trend che nei prossimi anni contribuiranno a far aumentare in maniera significativa il traffico di rete, primo tra tutti la diffusione di piattaforme di streaming che veicolano contenuti video (SD e HD , ma anche in 4K).


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE