CONDIVIDI:

A una settimana dal debutto sul mercato della Radeon RX 6900 XT e dei primi modelli custom, i partner AMD iniziano a mostrare (mai termine fu più adatto) le varianti più spinte della nuova top di gamma per la serie Radeon RX 6000 annunciata ad ottobre. A guidare l’avanzata delle custom troviamo come sempre ASUS che svela finalmente la ROG Strix LC Radeon RX 6900 XT, modello che, come la versione RX 6800 XT, utilizza un dissipatore a liquido che permette di spingere senza problemi la scheda in overclock.

La scheda riprende sostanzialmente le caratteristica della sorella minore, utilizzando però 3 connettori PCI-E 8pin in luogo dei due presenti su ROG Strix LC RX 6800 XT. Quanto alla frequenza GPU, ASUS offre un Gaming Mode con frequenza 2110 MHz e Boost a 2365 MHz (+115 MHz rispetto alla reference di AMD).

PowerColor risponde con la tanto attesa Radeon RX 6900 XT Red Devil, disponibile anche in edizione limitata e caratterizzata invece da un imponente dissipatore a tripla ventola e triplo-slot. Anche in questo caso, il design e le tecnologie impiegate sono le medesime che abbiamo apprezzato sulla variante RX 6800 XT; come ASUS anche PowerColor si affida a tre connettori PCI-E 8pin, mentre per le frequenze si parla di un Game Clock a 2105 MHz con Boost a 2340 MHz.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Phone Click a 485 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE