CONDIVIDI:

Il Decreto Agosto aveva introdotto nuove misure in favore del settore delle auto. In particolare erano arrivati nuovi fondi per gli incentivi. Come noto, i contributi per l’acquisto delle auto nelle fasce di emissioni 61-90 g/km di CO2 e 91-110 g/Km di CO2 sono già terminati da tempo. A quanto si può vedere adesso sul sito dedicato all’Ecobonus, sono in esaurimento anche i fondi del Decreto Agosto per le vetture con emissioni 0-60 g/km di CO2, sostanzialmente le elettriche e le Plug-in.

Dei 50 milioni a disposizione ne sono rimasti circa 4 milioni. Vista la curva di discesa, è probabile che terminino prima della fine del mese. In caso di esaurimento, comunque, gli eventuali acquirenti di auto elettriche o Plug-in potranno accedere agli incentivi originali previsti dall’Ecobonus il cui fondo a disposizione è ancora particolarmente ampio.

In ogni caso, al 31 dicembre 2020, data ultima per disporre degli incentivi previsti dal Decreto Agosto, manca davvero poco. A partire dal primo gennaio 2021 tornerà comunque in vigore il “vecchio” Ecobonus (Qui la nostra guida) che potrà contare su 70 milioni di euro più l’avanzo del 2020. Ma in questi giorni si sta discutendo di una nuova possibile struttura degli incentivi per il mondo dell’auto.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE