CONDIVIDI:

Contagi oggi 14/12/2020: sono 12’030 le nuove persone con il Covid-19 Tecnoandroid

saturimetro coronaviruscontagi oggi tornano ad essere numericamente inferiori, anche se va detto che sono solamente 103’584 tamponi processati, praticamente la metà rispetto a quanto siamo solitamente abituati a vedere. Ad ogni modo, i casi registrati in Italia sono 12’030.

Dal quotidiano bollettino diramato direttamente dal Ministero, spiccano numeri più che soddisfacenti, i decessi sono 491 (ieri erano 484), mentre i guariti sono complessivamente 22’456. Attualmente sul territorio abbiamo 675’109 persone effettivamente positive, di queste 27’765 sono ricoverate in ospedale con sintomi, mentre 3095 sono in terapia intensiva, tutti gli altri sono in isolamento domiciliare.

Dall’inizio della pandemia si sono registrati 1’855’737 contagi sull’intero territorio nazionale, di questi 1’115’617 sono effettivamente guariti, mentre sono state 65’011 le vittime.

 

Contagi 14/12/2020: cosa succede in Italia

La regione con il maggior numero di contagi giornalieri continua ad essere il Veneto, sono 2826 le persone che hanno contratto il virus in sole 24 ore. Al secondo posto della classifica quotidiana trova posto l’Emilia Romagna, con una crescita di 1574, seguita a ruota dal Lazio con 1315 persone risultate positive. La Campania chiude le aree con più di 1000 contagi, poichè anche la Lombardia si è fermata a soli 945.

Proseguendo nella lettura del bollettino, scopriamo 528 casi in Piemonte, 445 in Toscana, 914 in Sicilia, 223 in Liguria, 656 in Puglia, 174 nelle Marche, 192 in Abruzzo, 402 in Friuli Venezia Giulia, 49 in Umbria, 68 nella provincia autonoma di Bolzano, 228 in Sardegna, 114 nella provincia autonoma di Trento, 166 in Calabria, 14 in Valle d’aosta, 65 in Basilicata e 40 in Molise.

Al momento il Governo sta valutando un irrigidimento delle misure in occasione dei giorni di festa, segnale che questi primi momenti di apertura non hanno dato i frutti effettivamente sperati.

Contagi oggi 14/12/2020: sono 12’030 le nuove persone con il Covid-19 Tecnoandroid