CONDIVIDI:

Android auto: nuovo aggiornamento e nuove funzioni, cosa succede Tecnoandroid

Android Auto

Una delle piattaforme certamente più care agli automobilisti è sicuramente Android Auto, il software sviluppato da Google infatti, offre numerose funzionalità pensate per migliorare l’esperienza di guida e soprattutto per mantenere un’attenzione costante alla guida, cosa che certamente aumenta il tasso di sicurezza sia di chi guida che di è intorno.

Ovviamente la piattaforma gode di tutta una campagna di aggiornamenti powered by Google che la mantiene sempre arricchita di, tutte le funzionalità più ricercate e ambite oltre che di una stabilità durante l’uso davvero eccezionale.

Cosa arriverà in futuro ?

Ovviamente la piattaforma è presente nei cellulari Android e deve risultare compatibili con l’infotainment dell’automobile, compatibilità che col passare del tempo viene sempre maggiormente espansa grazie appunto ai vari aggiornamenti che Google rilascia periodicamente.

Con il prossimo aggiornamento Android Auto diventerà disponibile in nuovi paesi tra cui quelli scandinavi e l’Europa Orientale e ancora Danimarca, Svezia, Turchia, Belgio e altri ancora.

In più Google è riuscita ad ottenere la possibilità di abilitare Android Auto anche in altri paesi, come alcuni vicini all’India tra cui Indonesia, Tailandia e paesi vicini, e anche altri paesi africani come Angola e Botswana, i quali nei prossimi arrivi vedranno l’arrivo di Android Auto sui propri device, giusto il tempo di concludere alcuni iter burocratici.

Non c’è che dire, l’impegno di Google è a dir poco globale, l’azienda statunitense proprio non vuole privare nessuno dei propri servizi, soprattutto di Android Auto, ritenuto come una risorsa fondamentale e utile a contribuire all’abbassamento degli incidenti stradali dovuti a disattenzioni legate agli smartphone.

Android auto: nuovo aggiornamento e nuove funzioni, cosa succede Tecnoandroid