CONDIVIDI:

La Galassia di Star Wars: Squadron si espande con l’ultimo aggiornamento per tutte le piattaforme che lo porta alla versione 4.0, dopo che la 3.0 a fine novembre aveva aperto le porte della next-gen, introducendo miglioramenti grafici per PlayStation 5 e Xbox Series X/S. Non è solo un update di routine, anche se va a fixare alcuni bug e a migliorare la stabilità del titolo, ma porta anche alcuni nuovi contenuti, e lo fa gratuitamente.

Nello specifico, per quanto riguarda il parco astronavi si tratta dei caccia stellari B-Wing della Nuova Repubblica e dei TIE defender dell’Impero. E poi c’è anche l’inedita possibilità di creare match personalizzati, potendo scegliere tra una delle sette mappe disponibili e alterare a proprio piacimento le variabili di gioco. EA Motive ha per questo aggiunto un nuovo server, dedicato proprio agli scontri personalizzati: una soluzione che permette quindi di virare rispetto al gameplay già noto, provando nuove combinazioni.