CONDIVIDI:

Android: trucchi nascosti per sfruttare al massimo i GESTI su Android Tecnoandroid

Uno dei difetti più frustranti con l’attuale configurazione delle azioni su Android è il modo in cui il gesto Indietro universale, in cui scorri dal lato sinistro dello schermo, si sovrappone ad altre azioni già presenti in tutto il sistema operativo.

I trucchi per rendere più comodo l’utilizzo del vostro sistema Android

Il conflitto più comune è con il gesto per aprire un menu in stile cassetto all’interno di un’app, come quello che vedi in Gmail o Google Drive. Google ha creato un meccanismo scomodo per distinguere tra i passaggi destinati a tornare indietro e quelli destinati all’apertura di un menu di app, ma è goffo, incoerente e generalmente troppo imprevedibile su cui fare affidamento.

Quindi ecco il trucco migliore: quando vuoi aprire il cassetto del menu di un’app, scorri verso il basso dal lato sinistro dello schermo con un angolo di 45 gradi. Ciò visualizzerà costantemente il menu dell’app invece di attivare il comando Indietro, come spesso accade quando scorri su una linea orizzontale.

Un’altra opzione che vale la pena ricordare: puoi anche scorrere con due dita insieme per aprire ogni volta il menu di un’app. Oppure, ovviamente, puoi semplicemente toccare l’icona del menu a tre righe nell’angolo in alto a destra dell’app invece di scorrere.

Se sei come me, probabilmente pensi al gesto Indietro di Android come se si trovasse sul lato sinistro dello schermo, ma non dimenticare: puoi scorrere il dito anche dal lato destro dello schermo e completare lo stesso identico risultato.

Per quanto strano possa sembrare, l’idea è di rendere il gesto Indietro comodo e non stressante per l’accesso, indipendentemente da come ti piace tenere il telefono.

Una delle opzioni più trascurate nella configurazione dei gesti di Android di Google è il comando di apertura dell’assistente, che funziona effettivamente da qualsiasi punto del sistema operativo, indipendentemente dal fatto che tu sia sulla schermata iniziale o utilizzando un’app.

Anche questo gesto funziona in due modi diversi: scorrendo verso l’alto in diagonale dall’angolo inferiore sinistro dello schermo o facendo la stessa cosa dall’angolo inferiore destro. L’angolo in basso a sinistra sembra essere il punto verso cui si va per impostazione predefinita, ma il comando di apertura dell’assistente è in realtà più coerente e di facile accesso tramite l’opzione di scorrimento nell’angolo in basso a destra.

A differenza del suo equivalente vivente a sinistra, il gesto dell’Assistente che dimora a destra non si sovrappone ad altre azioni di sistema comuni (come quel fastidioso comando di apertura del menu dell’app) ed è fondamentalmente garantito che funzioni al primo tentativo ogni volta.

Android: trucchi nascosti per sfruttare al massimo i GESTI su Android Tecnoandroid