CONDIVIDI:

Postepay: nuovo tentativo di truffa phishing, rischio enorme per tutti Tecnoandroid

Postepay: nuovo tentativo di truffa phishing, rischio enorme per tutti

Avere una carta prepagata, di credito o di debito risulta una pura consuetudine per tutti gli utenti che hanno un lavoro o che semplicemente vogliono conservare i propri risparmi. Non esiste infatti il metodo più semplice e intuitivo, anche se talvolta si può trasformare in un grande problema per chi non è abbastanza esperto.

Soprattutto gli utenti Postepay potrebbero ritrovarsi molto presto in un grosso guaio, ma non per causa dell’azienda. Poste Italiane mette infatti a disposizione dei suoi clienti il meglio per quanto concerne la sicurezza, ma spesso sono gli stessi utenti a lasciarsi fregare. Ci sono dei messaggi in giro per il web, meglio noti come tentativi di phishing, che riescono ad ingannare le persone facendogli credere di emettere comunicazioni da parte di Poste Italiane. Purtroppo ad essere presa di mira è sempre la stessa azienda vista la grande diffusione di carte Postepay sul territorio. Durante gli scorsi giorni una nuova truffa avrebbe fatto il giro del paese tramite mail.

 

Postepay: la nuova truffa phishing ruba i soldi a tantissimi utenti, ecco il nuovo messaggio

“A partite dal 1 Gennaio 2021 sarà presentata la nuova piattaforma del nostro sito,
molto piu’ sicura e nuova.
Per far sì che anche voi possiate utilizzare tale aggiornamento la preghiamo di
confermare i vostri dati al seguente link :

CLICCA QUI

La preghiamo di inserire i dati con attenzione e correttezza al fine di evitare la
sospensione del vostro conto online.

Al termire della procedura sarete automaticamente introdotti sulla nuova piattaforma a
partire dall’inizio dell’anno.

Postepay: nuovo tentativo di truffa phishing, rischio enorme per tutti Tecnoandroid