CONDIVIDI:

Niente D-Day. Quello di Medal of Honor: Above and Beyond è semmai il VR-day, il giorno che – come annunciato questa notte nel corso dei The Game Awards – segna lo sbarco della saga nella Realtà Virtuale. Il titolo sviluppato da Elctronics Arts e Respawn Entertainment, infatti, a partire da oggi è disponibile al download sull’Oculus Store e su Steam al prezzo di 59,99 euro.

Il titolo promette un’immersività senza precedenti ed offre sia una campagna single-player, sia una modalità multiplayer. Lo sfondo resta quello, classico, della Seconda Guerra mondiale: il giocatore si troverà calato sul fronte di guerra, e potrà rivivere in prima persona alcuni degli avvenimenti cruciali del conflitto, dalla campagna africana fino in Europa.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE