CONDIVIDI:

Apple ha iniziato ad inviare alcuni utenti nuovi sondaggi ai suoi utenti sul FaceID e gli accessori inclusi nella confezione degli iPhone. La notizia di per sé non è così sconvolgente, ma acquista maggiore rilevanza se si ricorda che in passato la casa di Cupertino ha usato lo strumento del sondaggio per poi apportare modifiche alla sua offerta commerciale.

Un sondaggio simile era stato infatti lanciato da Apple all’inizio dell’anno e riguardava l’utilizzo del caricatore nella confezione degli iPhone che è stato poi rimosso con l’arrivo degli iPhone 12 (mini, Pro e Pro Max). L’ipotesi che sta maturando in queste ore è che Apple voglia sondare il terreno per modificare alla dotazione di serie dei suoi futuri smartphone, in particolare riconsiderando il sistema di autenticazione biometrica e gli accessori inclusi in confezione.

La domanda sul Face ID riguarda il grado di soddisfazione legato all’uso di tale soluzione. Chi risponde di non essere soddisfatto può specificare il motivo, scegliendo una delle risposte disponibili o specificandone un’altra:


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE