CONDIVIDI:

Il 2020 sta per volgere al termine e quasi certamente non lo ricorderemo tra gli anni migliori ma per fortuna gli amanti dell’astronomia e coloro che amano osservare il cielo notturno invernale potranno assistere ad uno spettacolo molto raro che raggiungerà il suo culmine durante il solstizio d’inverno, il 21 dicembre.

Segnatevi la data e se ne avete la possibilità recatevi in un osservatorio, perchè Giove e Saturno saranno in congiunzione stretta e appariranno vicinissimi dal nostro punto d’osservazione. I due pianeti, i maggiori del sistema solare, risulteranno a circa un decimo di grado l’uno dall’altro, che per avere un riferimento è quantificabile in circa un quinto del diametro della Luna piena (dal punto di osservazione terrestre).

Si tratterà in realtà di un effetto ottico motivato dalla posizione della Terra rispetto ai due pianeti, dunque possiamo dormire tranquilli perchè nessun Armageddon è in arrivo, è solo una questione prospettica (come direbbe Giotto).


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla.it a 435 euro oppure da Euronics a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE