CONDIVIDI:

TIM ha presentato il palinsesto 2021 di TIMVision e la novità sostanziale è che l’offerta è ancora più ricca a sofisticata, grazie soprattutto alla recente partnership con Discovery. Da gennaio 2021 infatti arriveranno i canali di Discovery Italia e tutti i contenuti di Discovery+; l’estate invece renderà protagonisti i XXXII Giochi Olimpici di Tokyo. Il tutto senza dimenticare Disney+, Netflix e i più noti player del panorama televisivo nazionale e internazionale.

Forte di oltre 2 milioni di clienti, la piattaforma streaming di TIM di fatto è diventata “il principale aggregatore di contenuti sportivi e d’intrattenimento” del mercato italiano. Si parla infatti di produzioni originali, film, serie, sport e animazione per tutta la famiglia.

DISCOVERY, UN ALTRO BOUQUET GOLOSO

Come abbiamo già anticipato Discovery+ si appresta a sbarcare in Europa e in altri paesi. In Italia è stato siglato un accordo con TIMVision che permetterà a tutti i suoi utenti di accedere ai canali free-to-air dell’editore e da gennaio alla piattaforma streaming a pagamento Discovery+: 8.000 ore di intrattenimento, 3.000 ore di serie complete e 2.300 ore di contenuti in anteprima digitale. Tra queste anche i XXXII Giochi Olimpici di Tokyo che si terranno l’estate prossima. “La partnership si affianca all’accordo in esclusiva con Disney+ (in abbinamento alle offerte di TIM) e alle collaborazioni con Netflix, Sky/NOW TV, DAZN, Mediaset, Turner, ViacomCBS Networks Italia, Chili, Prime Video e VatiVision“, sottolinea TIM.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE