CONDIVIDI:

Il flusso di indiscrezioni sui prossimi top gamma del produttore sudcoreano non accenna a rallentare, al contrario negli ultimi giorni si sono moltiplicate le fughe di notizie sui Samsung Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra: lunedì è stata pubblicata la foto della parte posteriore di S21+ e S21 Ultra che ha fornito dettagli sulle caratteristiche delle fotocamere, ieri è stato il turno dei proteggi schermo e nelle ultime ore sono arrivati i video teaser ufficiali del trio di smartphone. I filmati (originariamente diffusi da Android Police e uniti in un unico video riportato a seguire) confermano dettagli importanti sui tre modelli: dalle colorazioni, ad alcune caratteristiche tecniche per arrivare agli stessi normi commerciali che sembrano effettivamente coincidere con quelli indicati dai precedenti rumor.

  • S21 Ultra 5G:

    • il filmato conferma la colorazione nera e il vistoso modulo fotocamera posteriore che ospita quattro obiettivi, più un quarto sensore per la messa a fuoco laser. Si troveranno nello specifico il modulo periscopico con sensore da 10MP e zoom 10x, il sensore principale da 108MP, un secondo sensore da 10MP abbinato ad un’ottica tele 3x ed infine il sensore da 12MP abbinato ad un’ottica ultra grandangolare. Scocca e modulo fotocamera hanno una finitura differente (il modulo fotocamera è lucido, il resto della scocca è più opaco). Nella parte anteriore dello smartphone si può individuare il foro collocato nella parte superiore dello schermo che ospita la fotocamera anteriore. Altro dettaglio evidente dal filmato è la curvatura dei bordi del display che era stata suggerita anche dalla pellicola proteggi schermo trapelata ieri.
  • S21 5G e S21+ 5G:

    • le considerazioni relative ai due modelli possono essere accorpate, visto che i dettagli emersi dai rispettivi filmati sono gli stessi. Il design dei due smartphone è uguale – come emerso in precedenza, a cambiare è la diagonale dello schermo che dovrebbe essere pari a 6,3″ per S21 e a 6,7″ per S21+. Entrambi sono dotati di una tripla fotocamera posteriore, alloggiata in un modulo di forma rettangolare dagli ingombri più contenuti rispetto a quello dell’Ultra. Le caratteristiche delle fotocamere posteriore sono comuni ad entrambi: sensore principale da 12MP, secondo sensore da 12MP abbinato all’ottica ultra grandangolare e sensore da 64MP abbinato all’ottica tele. I modelli mostrati nel filmato si presentano con una scocca di colore viola (Phantom Violet), mentre l’elemento che racchiude le fotocamere posteriori ha una finitura bronzo. Si ritrova la stessa colorazione bronzea in parte della cornice che corre lungo il perimetro del dispositivo. Altri due dettagli sono degni di nota: è presente anche in questo caso la fotocamera anteriore alloggiata nel foro collocato nella parte alta dello schermo, mentre i bordi del display sono piatti e non curvi come nel fratello maggiore S21 Ultra. C’è un ultimo dettaglio non evidente nel filmato ma riconfermato dalla fonte: S21 5G e S21+, molto simili per caratteristiche, si differenzieranno per la capacità della batteria (rispettivamente da 4.000 mAh e da 4.800 mAh secondo precedenti indiscrezioni).

Anche secondo le fonti di Android Police la data di presentazione della gamma Galaxy S21 è fissata per il 14 gennaio prossimo, con un’effettiva disponibilità sul mercato prevista nelle due settimane successive (quindi indicativamente a partire dal 29 gennaio). C’è un ultimo dettaglio che, se confermato, sarebbe positivo per i potenziali acquirenti: i prezzi saranno inferiori rispetto a quelli dell’attuale gamma Galaxy S20.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE