CONDIVIDI:

Nonostante la crisi del mondo dell’auto dovuta alla diffusione del pericoloso virus, il mercato delle auto elettriche in Europa continua a crescere spinto anche dagli incentivi che alcuni Paesi offrono. In particolare, si è messa in luce Renault con la sua Zoe (Qui la nostra prova su strada) che è stata l’auto elettrica più venduta in Europa da gennaio a novembre 2020. In particolare, sono state vendute oltre 84.000 unità in questo periodo.

Tale dato corrisponde praticamente al doppio dei volumi venduti nel 2019 (nello stesso periodo). Dal suo lancio, sono oltre 268.000 le Renault Zoe vendute in Europa. Si tratta di un risultato che sottolinea il successo di un modello che ha da subito riscosso un ottimo consenso tra i clienti. L’attuale generazione, si ricorda, offre un’autonomia sino a 395 Km secondo il ciclo WLTP.

Gli ottimi risultati di Renault nel segmento elettrico in Europa sono confermati anche dal successo in termine di vendite del Kangoo Z.E. elettrico, il veicolo commerciale leggero a batteria più venduto in Europa nei primi 11 mesi del 2020. Sono stati 8.498 i Kangoo Z.E. venduti in questo periodo. In totale, non meno di 57.595 Kangoo Z.E. sono stati commercializzati in Europa dal lancio, avvenuto nel 2010.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE