CONDIVIDI:

Minecraft RTX, dopo un lungo periodo di test iniziato ad aprile, è finalmente disponibile per tutti i giocatori di Windows 10 in possesso di una GPU che supporti il ray tracing come ad esempio la GeForce RTX 2060 o superiore.

Grazie alla tecnologia NVIDIA e al Render Dragon di Minecraft, i giocatori possono dunque divertirsi in un “mondo irradiato da una nuova luce” con blocchi ed edifici illuminati in modo realistico, pixel emissivi, l’acqua che riflette l’ambiente e ombre proiettate con estrema precisione, il tutto accompagnato da una ricca illuminazione globale, come mostrato nel recente video pubblicato:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE