CONDIVIDI:

Torniamo sull’argomento CashBack di Stato e in particolare su questa prima fase sperimentale di Natale, perchè nelle ultime ore sono tanti i piccoli dettagli e le informazioni poco chiare che vediamo all’interno dei commenti e del web in generale.

Per prima cosa, ad oggi i problemi con l’applicazione IO sono ancora tantissimi e nonostante i 4 aggiornamenti rilasciati nelle ultime 36 ore, le rassicurazioni del Governo e addirittura dichiarazioni su giornali circa la risoluzione dei problemi, IO non permette di aggiungere nuove carte e il Portafoglio è in manutenzione dal primo giorno utile, anzi, da quello prima, il 7 dicembre.

Sebbene ad orari notturni e in particolari momenti qualcuno riesca ad aggiungere le proprie carte, la maggior parte delle persone è impossibilitata nel farlo. Considerando che è necessario attendere il giorno successivo all’inserimento della carta al fine di rendere valide le transazioni, il ritardo nell’attivazione per la maggior parte delle persone è già fissato in 48 ore (8 e 9 dicembre con possibili primi pagamenti solo da domani nel caso di registrazione carta entro le 23:59 di oggi).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE