CONDIVIDI:

Lo scorso ottobre, un po’ a sorpresa, Carl Pei ha annunciato di aver lasciato OnePlus, azienda da lui stesso co-fondata, senza però dare precise motivazioni o informazioni sulle intenzioni future.

L’avventura di Pei con OnePlus, ricordiamo, iniziò nel dicembre 2013, quando aveva solo 24 anni, insieme Pete Lau. Tra i progetti più recenti di cui si è occupato Pei figura il lancio della linea di prodotti OnePlus Nord che ha segnato un importante cambio di rotta nella politica commerciale dell’azienda.

In merito alle motivazioni della sua decisione, quella “ufficiale” punta alla volontà di un periodo di riposo per dedicarsi “alla sua famiglia e ai suoi amici” anche se le intenzioni per il futuro restano quelle di “seguire il suo cuore”. Motivazioni non ufficiali ipotizzerebbero invece divergenze sulla visione aziendale.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE