CONDIVIDI:

Android, ecco tutti i segreti che serve sapere per un controllo totale Tecnoandroid

Android è senza ombra di dubbio il sistema operativo per smartphone maggiormente presente attualmente in tutto il pianeta, l’OS di casa Google ha infatti conquistato le varie aziende grazie alla sua incredibile versatilità e alla sua estrema sicurezza, fattori che, uniti alla natura open source del software, hanno contribuito alla grandissima espansione che il robottino verde ha subito.

Ovviamente un punto fondamentale su cui punta il sistema operativo è l’intuitività, cosa che lo rende molto facile da usare e user friendly, un dettaglio non da poco dal momento che rende uno smartphone utilizzabile anche per chi magari si trova davanti ad esso per la prima volta.

Ciononostante però anche il software di casa Google nasconde un animo per smanettoni, esso prende corpo nelle impostazioni e in particolare nel menù opzioni sviluppatore, vediamo come attivarlo e di cosa si tratta.

Menù da smanettoni

Per attivare il menù “Opzioni Sviluppatore” vi basterà recarvi all’interno delle impostazioni e cercare la voce inerente le informazioni sul dispositivo, una volta trovata dovrete semplicemente fare dei ripetuti tap sulla voce “Versione Kernel” e dopo alcune ripetizioni vedrete una voce che vi avviserà dello sblocco di tale menù.

All’interno di questo menù troverete numerose impostazioni aggiuntive, ad esempio potrete attivare la modalità debug USB, eliminare le transizioni tra i menù in favore delle prestazioni e della durata della batteria, forzare il rendering hardware con la GPU e tanto altro ancora.

Il consiglio che vi diamo però è di prestare molta attenzione nello smanettare con tali settaggi, dal momento che anche solo uno sbaglio potrebbe compromettere il funzionamento adeguato del dispositivo.

Android, ecco tutti i segreti che serve sapere per un controllo totale Tecnoandroid