CONDIVIDI:

WhatsApp, necessario togliere la foto profilo per evitare la doppia truffa Tecnoandroid

WhatsApp: il metodo ufficiale recupera i messaggi cancellati di proposito

Anche nei giorni scorsi abbiamo parlano di alcuni pericoli legati a WhatsApp. Numerose conversazioni e gruppi sulla chat di messaggistica istantanea mettono a rischio utenti e semplici lettori. Oltre ai messaggi, però, i rischi di WhatsApp sono legati anche ad altri elementi del profilo: ad esempio l’immagine del profilo. 

 

WhatsApp, i rischi sulla chat si moltiplicano: occhio alla condivisione della foto profilo

Proprio la foto di copertina dell’account, in passato, ha esposto una buona parte degli utenti a rischi legati alla propria privacy. Oltre alle conversazioni, al fine di tutelare la sicurezza online, è necessario tenere sempre sotto controllo la gestione e la condivisione della foto profilo

Quali sono i pericoli che si corrono con una non accurata gestione della foto profilo? Non è un mistero che su WhatsApp, nel corso degli ultimi mesi, siano aumentati gli episodi legati a furti d’identità ed account violati. Spesso, è proprio grazie alle foto rubate che è possible dar vita a profili fasulli che adoperano senza permesso dati non corrispondenti al vero.

Purtroppo, a differenza di altri social network o piattaforme molto popolari, su WhatsApp è sempre possibile effettuare screenshot segreti di foto profilo.

Agli utenti è quindi dato il compito di tenere sempre sotto controllo la condivisione dell’immagine di copertina. Evitare anomalie ed anche furti d’identità è possibile. Una soluzione potrebbe essere quella di condividere la foto profilo solo con gli amici della propria rubrica, nascondendo questa da eventuali sconosciuti. Per cambiare questa opzione è necessario andare nella sezione Impostazioni di WhatsApp.

WhatsApp, necessario togliere la foto profilo per evitare la doppia truffa Tecnoandroid