CONDIVIDI:

Oppo Find X3 torna sotto i riflettori con la sua variante Pro: si tratta del prossimo smartphone top gamma del produttore cinese che è già passato agli onori della cronaca il mese scorso.

LE CARATTERISTICHE

A fornire nuovi dettagli sulle caratteristiche della variante più accessoriata del gruppo è una fonte indubbiamente attendibile: Evan Blass ha infatti fornito un identikit dello smartphone delineandone accuratamente il profilo hardware (mancano solo alcune informazioni come la dotazione di memoria, la fotocamera anteriore e alcuni parametri relativi alle dimensioni).

  • Nome in codice: Fussi
  • SoC: Snapdragon 888
  • Display: 6,7″, risoluzione 1440×3216 pixel (525ppi), frame rate adattivo 10-120Hz, supporto alla profondità di colore a 10-bit
  • Fotocamera posteriore quadrupla:

    • Sensore 50MP, Sony IMX766, ottica grandangolare
    • Sensore 50MP, Sony IMX766, ottica ultra grandangolare
    • Sensore da 13MP, zoom ottico 2X
    • Sensore da 3MP, ottica macro, zoom 25x, dotata di led intorno all’obiettivo
  • Modulo NFC: design antenna dual-body (permette di effettuare i pagamenti tap-to-pay indipendentemente da come lo smartphone è orientato, anche orientando verso il lettore lo schermo dello smartphone)
  • Dimensioni: spessore di 8mm, peso di 190 grammi
  • Costruzione: schermo e back cover con bordi curvi, finitura ceramica o in vetro
  • Batteria: 4.500 mAh, supporto ricarica cablata a 65W SuperVOOC 2.0, ricarica wireless a 30W VOOC Air
  • Sistema operativo: Android 11 con interfaccia utente ColorOS 11
  • Colorazioni di lancio: nera e blu

Il quadro che emerge è quello di un top gamma aggiornato con la componentistica più recente – lo Snapdragon 888 è stato annunciato pochi giorni fa – che pone fortemente l’accento sul comparto fotocamera caratterizzato dal doppio sensore da 50MP (ma abbinato ad ottiche differenti) e da una fotocamera macro che sembra riprendere funzionalità mutuate dalle attrezzature professionali dedicate agli scatti macro – il riferimento alle luci che circondano l’obiettivo ricorda i flash anulari utilizzati con le fotocamere reflex. Blass aggiunge che Oppo punterà molto su queste caratteristiche per promuovere il prodotto esaltando anche lo schermo con supporto alla profondità colore a 10-bit.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla.it a 429 euro oppure da Unieuro a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE