CONDIVIDI:

CoopVoce aumenta la potenza di fuoco: netto miglioramento e TOP 50 Tecnoandroid

CoopVoce aumenta la potenza di fuoco: netto miglioramento e TOP 50

CoopVoce potrebbe diventare presto una grossa spina nel fianco delle aziende che si occupano di telefonia, come se poi già non lo fosse. Il noto provider che si occupa di telefonia mobile in ambito virtuale, sta collezionando tanti successi interessanti, i quali non sono altro che una rivalsa rispetto al periodo iniziale.

In molti ricorderanno infatti che CoopVoce non aveva avuto un gran seguito durante i primi tempi a causa delle sue offerte. Nonostante i prezzi risultassero tra i più competitivi in assoluto, le promozioni non erano per nulla convenienti dal punto di vista dei contenuti. Fortunatamente poi la strategia è cambiata, permettendo al gestore di prendersi tante soddisfazioni. Un esempio chiaro di come sia mutata nel tempo la strategia di offerta è dimostrato dalla nuova ChiamaTutti TOP 50. Questa nuova offerta disponibile sul sito ufficiale costa solo 9,50 € al mese per sempre. Al suo interno ci sono minuti senza limiti verso tutti, 1000 SMS e 50 giga in 4G per navigare sul web.

 

CoopVoce: arrivano grossi cambiamenti, adesso la rete sarà implementata alla grande

Ci sono tanti altri progetti pronti ad essere realizzati, come il miglioramento delle infrastrutture.

In un’intervista durante gli scorsi giorni, Massimiliano Parini, responsabile del progetto CoopVoce ha risposto alla domanda chiave, ovvero se diventeranno presto un Full MVNO: “Pur restando un operatore cosiddetto virtuale, CoopVoce si doterà nel corso del 2020 di un’infrastruttura tecnologica indipendente “FULL” che ci permetterà di gestire in autonomia gran parte della struttura tecnologica e di offrire nuovi servizi con nostre nuove SIM, pur mantenendo la copertura del servizio mobile 4G di Tim“.

CoopVoce aumenta la potenza di fuoco: netto miglioramento e TOP 50 Tecnoandroid