CONDIVIDI:

Secondo il CEO del Gruppo Volkswagen Herbert Diess, le auto a guida autonoma arriveranno sul mercato tra il 2025 e il 2030. Su tale tecnologia si è scritto molto negli ultimi anni. Da parte dei produttori di auto e delle aziende che lavorano allo sviluppo di tali piattaforme ci sono stati diversi annunci ma al momento le difficoltà da superare sono ancora moltissime. (Qui spieghiamo i diversi livelli di guida autonoma) Tuttavia, per il CEO del Gruppo Volkswagen i miglioramenti delle prestazioni dei computer che gestiscono queste piattaforme e l’evoluzione dell’intelligenza artificiale faranno in modo che le auto a guida autonoma possano davvero essere pronte tra il 2025 e il 2030.

Secondo Diess, presto le auto saranno in grado di poter gestire anche le situazioni di guida più complesse. E nella sua intervista, il CEO non poteva non citare Tesla e i suoi progressi fatti in questo campo. In particolare, Diess loda il sistema del costruttore americano che utilizza i dati della sua flotta di autovetture per migliorare costantemente la capacità dell’Autopilot. Per il CEO del Gruppo Volkswagen, dunque, la piena guida autonoma non è molto lontana da poter essere implementata sulle autovetture.

Il Gruppo tedesco, comunque, intende essere protagonista di questa “rivoluzione” della mobilità. Infatti, il mese scorso ha annunciato un aumento negli investimenti sia nell’elettrificazione delle autovetture che nello sviluppo di soluzioni innovative tra cui proprio la guida autonoma. Sarà il team dietro al progetto Artemis gestito da Audi a sviluppare tutte le più avanzate soluzioni di cui disporranno in futuro le autovetture del Gruppo Volkswagen.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE