CONDIVIDI:

Le vendite di TV OLED da 65″ hanno superato quelle dei 55″ per la prima volta. Il dato, riportato dagli analisti di mercato di Omdia, è riferito al terzo trimestre del 2020, periodo in cui il taglio da 65″ ha conquistato una quota pari al 41,2% contro il 38,7% del 55″.

Fino allo scorso anno la situazione era sensibilmente differente: i 55″ si erano infatti attestati al 49,4% nell’arco dell’intero 2019. Per il 2020 le stime vedono invece una situazione di sostanziale parità: Omdia prevede che i 55″ preverranno ancora ma con un risicato 43,1% contro il 42,7% dei 65″.

Nel 2021 le quote di mercato dei 65″ cresceranno ulteriormente: si stimano vendite pari al 48,9% del totale, ben superiori al previsto 35,9% dei 55″. La tendenza dovrebbe consolidarsi ulteriormente negli anni successivi: si parla di una quota del 56,1% nel 2022 e del 62,7% nel 2023.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE