CONDIVIDI:

YouTube intende incrementare la lotta agli insulti e ai commenti tossici: a breve verrà distribuito un aggiornamento per cui se un commento viene considerato incivile dai filtri automatici della piattaforma, verrà mostrato un invito a “mantenere i commenti rispettosi”. È possibile modificare il commento, rivedere le linee guida della community oppure inviare il post lo stesso (e segnalare se si ritiene che l’avviso sia illegittimo).

La tecnica dell’interrompere il flusso di attività dei commenti è una delle ultime trovate che i colossi tech stanno tentando per ridurre troll e insulti (Twitter ha distribuito una funzione più o meno simile nelle scorse settimane, per esempio). Il ragionamento è piuttosto sensato: spesso i messaggi più cattivi sono quelli inviati di getto, e un’occasione per ripensarci un pochino può essere uno strumento valido per ridurne il volume, almeno un po’. Contestualmente, la piattaforma di streaming intende distribuire dei filtri che nascondono automaticamente gli insulti, così il proprietario del canale non è costretto a vederli, e dice che organizzerà un sondaggio per capire se esiste una categoria di persone che viene maltrattata online più di altre.

YouTube spiega che la tecnologia di rilevamento dei commenti riprovevoli si baserà molto sui messaggi che gli utenti stessi della piattaforma segnaleranno per la moderazione; il tutto sarà naturalmente governato dall’AI, che diventerà sempre più brava e precisa nelle sue decisioni. Il popup inizierà a comparire già da oggi su Android per gli utenti in lingua inglese, ma non abbiamo tempistiche precise per altre lingue o altre piattaforme operative.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE