CONDIVIDI:

Le indiscrezioni parlano di un lancio imminente per i prossimi flagship di Xiaomi: Mi 11 e 11 Pro potrebbero arrivare già a gennaio, proprio come gli S21 di Samsung. Non c’è ancora nulla di ufficiale, ma negli ultimi giorni sicuramente qualcosa ha cominciato a muoversi, e sono spuntati online alcuni potenziali leak. Occhio, però: a questo giro serve perfino qualche cautela in più, perché non arrivano da fonti definite e che già hanno dimostrato nel tempo di essere affidabili.

Per quanto l’estetica che vediamo ritratta possa non coincidere poi con quella reale, allo stato attuale delle cose resta un’ipotesi credibile: l’inedito design del modulo fotografico, che includerebbe solo tre sensori, riprenderebbe quello introdotto da Mi 10 Ultra – che abbiamo provato di recente, e ci ha stupito -, rendendolo però più raffinato. Tornerebbe, insomma, la “linguetta da lattina” a circondare le camere principali, creando due sezioni cromaticamente distinte, ma il tutto non si svilupperebbe in verticale e sarebbe racchiuso da una piastrella quadrata e coi lati stondati, in stile iPhone o Pixel.

Sulla base di questi presunti leak, Ben Geskin ha realizzato e pubblicato su Twitter un render del dispositivo che ci aiuta ad immaginarlo più chiaramente. In questo caso troviamo un frontale molto simile a quello di Mi 10 e 10 Pro, quindi con bordi stondati e fotocamera inserita in un foro che resta in alto a sinistra, e la novità del modulo fotografico sul retro.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE