CONDIVIDI:

Ormai da tempo Razer mostra durante le fiere o in occasione di lanci di prodotto i concept e i progetti per la realizzazione di un PC desktop da gaming pre-assemblato, ma comunque modulare e aggiornabile. Ebbene, dopo tanti tentativi e anni di studio la soluzione è ufficialmente sul mercato, si chiama Tomahawk, e negli Stati Uniti è già disponibile per il pre-order.

Per la verità una versione quasi definitiva di questo PC desktop, che non rinuncia alla possibilità di aggiornare i componenti nonostante le dimensioni contenute, si era già intravista lo scorso gennaio in occasione dell’ultimo CES di Las Vegas. Parliamo di un case caratterizzato da un design molto sobrio e dalla presenza di due slot PCIe al suo interno; uno per una GPU full-size, e l’altro per una board Intel NUC che include CPU, RAM e storage, oltre ovviamente a tutto quello che serve per far funzionare un PC.

Il modulo NUC inserito in questa prima versione del PC offre un processore Intel Core i9 9980HK con TDP di 45W, 16 GB di RAM DDR4, un SSD NVMe da 512GB e un secondo disco meccanico da 2TB. L’unico elemento non aggiornabile, a meno che non si cambi l’intera board, è il processore. Memoria RAM e dischi di storage possono invece essere aggiornati in ogni momento e in maniera molto semplice.


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE