CONDIVIDI:

Ci siamo: Destiny 2 tra qualche giorno sfrutterà l’hardware di PlayStation 5 e Xbox Series X|S grazie al rilascio dell’aggiornamento 3.0.1 che però costringerà gli utenti delle nuove console a riscaricare il gioco completo, a prescindere dal fatto che abbiano giocato a Destiny 2 sin dal lancio di Oltre la Luce (qui la nostra prova).

Su PlayStation 5 i giocatori dovranno dunque scaricare 67GB di dati mentre su Xbox Series X|S il download avrà un peso di 70GB. Si specifica poi che non sarà possibile precaricare l’aggiornamento prima che la versione 3.0.1 del gioco sia disponibile visto che i pre-download sono di solito disponibili soltanto per le patch di tipo espansione.

In uscita l’8 dicembre, il nuovo aggiornamento sulle nuove console garantirà un comparto tecnico migliorato che supporterà i 4K@60FPS su PS5 e Xbox Series X mentre su Series S si avrà una risoluzione a 1080p con un frame rate a 60. Confermati poi tempi di caricamento ridotti, personalizzazione del campo visivo e gioco intergenerazionale tra la stessa famiglia di console.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE