CONDIVIDI:

Bonus bici e monopattino, i rimborsi stanno arrivando per tutti Tecnoandroid

bonus bicicletta

bonus bicicletta

Il ministro Costa è tornato a parlare del bonus mobilità cercando di fare un po’ il punto della situazione. Stando alle sue dichiarazioni l’erogazione dei bonifici come rimborsi per l’acquisto di un veicolo di micromobilità sta avvenendo molto agevolmente e sono già oltre 100mila i cittadini che hanno ricevuto il denaro in rimborso, inoltre, per tutti coloro che ancora sono in attesa, il Ministro ha sottolineato che i tempi di attesa non saranno lunghi, anzi si parla di giorni per non dire ore.

In definitiva la buona notizia consiste nel fatto che tutti i rimborsi sono andati a buon fine sebbene però resti ancora una tranche di utenti che, per svariate ragioni tra cui anche le problematiche palesate dalla piattaforma, non sono riusciti registrarsi alla procedura o ad accedere al rimborso per l’esaurimento dei fondi rapidissimo.

Ma anche per loro c’è ancora speranza, infatti il Governo punta al rimborso di tutti gli utenti, ecco dunque perchè i rimanenti potranno registrarsi nuovamente enetro il 9 dicembre per poi accedere al rimborso.

Sta andando tutto bene

Il ministro si sta ora impegnando per capire quanti fondi servano per coprire le rimanenti richieste di rimborso, in modo tale da effettuare una ricapitalizzazione e procedere poi all’invio dei bonifici attesi e desiderati.

Su quando questo secondo giro di rimborsi partirà non ci sono ancora date precise, la voce che sta girando dice gennaio/febbraio 2021, ma la certezza deve ancora arrivare, tutto dipenderà da quando i nuovi fondi arriveranno, i quali tra l’altro, come specificato anche dal Ministro, devono essere adoperati solo per questo tipo di finanziamento, scalzando dunque le polemiche in merito ad un loro possibile uso in altri campi come ad esempio la lotta alla pandemia.

Bonus bici e monopattino, i rimborsi stanno arrivando per tutti Tecnoandroid