CONDIVIDI:

Mark Zuckerberg ha venduto una parte delle sue azioni di Facebook per un valore complessivo di 280 milioni di dollari; ha iniziato lo scorso 9 novembre, il che significa che fino ad oggi ha guadagnato intorno ai 12,1 milioni di dollari al giorno, giusto per dire. Sono le prime vendite di azioni del colosso social eseguite dal suo fondatore quest’anno.

Con 109 miliardi di dollari, al momento Zuckerberg è il quarto nella prestigiosa classifica delle persone più ricche della Terra, dietro a Bill Gates, Elon Musk e Jeff Bezos. È importante osservare che queste classifiche si basano moltissimo sul valore delle azioni che i vari individui possiedono: se, per assurdo, domani le azioni di Facebook valessero improvvisamente zero, Zuckerberg si ritroverebbe con niente… O quasi, per lo meno: ci sono tra le altre cose i ricavi delle azioni vendute. Che negli ultimi otto anni ammontano a più o meno 12,72 miliardi di dollari.

Una delle vendite più massicce di sempre è stata nel 2013: 2,3 miliardi di dollari in un colpo solo. C’erano delle tasse da pagare, disse Zuckerberg in quell’occasione. Chissà cos’è successo questa volta; magari è rimasto anche lui acchiappato negli acquisti del Black Friday?


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 629 euro oppure da ePrice a 694 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE