CONDIVIDI:

Hype, che recentemente ha raggiunto 1 milione e 300.000 clienti, ha lanciato Next, un nuovo conto digitale senza vincoli di deposito, con limiti di prelievo innalzati e una serie di servizi a valore aggiunto. Il nuovo conto va ad affiancare, implementandola, l’offerta del conto Plus; i clienti che hanno il profilo Plus potranno continuare ad usarlo senza variazioni o scegliere di fare l’upgrade a Next.

Per capire la novità, è utile fare un po’ di ordine. Fino ad oggi, il conto Hype era disponibile in tre versioni: Start, Plus o Premium, a cui corrispondono costi fissi, limiti di utilizzo e vantaggi diversi illustrati qui. Il nuovo conto Next non è altro che l’evoluzione del conto Plus, che vantava una crescita costante degli iscritti (+12% mese su mese) e finora era responsabile del 55% del numero totale delle operazioni mensili e del 70% del volume transato mensile totale dei clienti; il volume del loro transato annuale è in crescita del +233%.

Le novità offerte dal conto Next sono: una carta Mastercard di debito invece della prepagata, bonifici ricorrenti e istantanei gratuiti, bonifici per la richiesta di agevolazioni fiscali, ricariche istantanee tramite altre di pagamento gratuite e illimitate e tasso di cambio dell’1,50% (invece del 3%) per transazioni in valuta estera fatte con carta (prelievo o pagamento).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE