CONDIVIDI:

Google Chat prosegue nel suo processo evolutivo che da inizio settembre ad oggi lo ha reso sempre più simile al predecessore Hangouts.

Le modifiche annunciate dal colosso della ricerca sono tre e riguardano principalmente il funzionamento delle conversazioni di gruppo. In breve, ecco tutte le novità in arrivo a partire dal prossimo 3 dicembre.

  • Aggiungi e modifica membri: su Google Chat sarà possibile aggiungere e modificare membri nelle nuove conversazioni di gruppo. Quando un nuovo membro viene aggiunto a una conversazione di gruppo, tutti i partecipanti vedranno un messaggio ne annuncia l’ingresso. Il nuovo membro sarà in grado di vedere l’intera conversazione, anche i messaggi inviati prima del suo arrivo.
  • Differenti politiche di gestione di Google Vault. Se si dispone di una politica di archiviazione del Vault impostata, le nuove conversazioni di gruppo rispetteranno una politica di archiviazione diversa.
  • Compatibilità con Hangouts: le conversazioni di gruppo di Hangouts inizieranno ad essere mostrate su Google Chat nelle prossime settimane. La migrazione delle chat, così come il salvataggio della relativa cronologia, avverrà automaticamente nel corso delle prossime settimane.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Interteria a 638 euro oppure da ePrice a 694 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE