CONDIVIDI:

WhatsApp, allerta per i “coupon 200 euro”: truffa in arrivo per gli utenti Tecnoandroid

WhatsApp

WhatsApp è certamente il luogo virtuale più adatto per le nostre conversazioni quotidiane con parenti ed amici, ma allo stesso tempo è anche un servizio internet da maneggiare con molta cautela. In queste settimane, infatti, sono arrivate agli sviluppatori una serie di segnalazioni relative a truffe e tentativi di raggiro da parte di malintenzionati.

 

WhatsApp, i falsi codici coupon possono costare caro per gli utenti

Su WhatsApp, non è certamente una novità, circolano con grande insistenza una serie di messaggi fasulli. Tra questi messaggi – vere e proprie fake news – ci sono anche le comunicazioni che parlano di coupon e codici sconto per le principali marche dell’informatica e della moda. Ancora in questi giorni, utilizzando senza permesso i nomi Carrefour, Conad o MediaWorld, i cybercriminali della rete attirano l’attenzione del pubblici con finte promozioni.

Una delle più recenti truffe di WhatsApp è quella dei codici sconto dal valore di 200 euro. I lettori di questo genere di messaggi, per il presunto riscatto del coupon, vengono invitati alla compilazione di un form.

Bisogna fare molta attenzione e non cadere nella trappola. Su WhatsApp, nessuna catena commerciale promuove le sue iniziative in maniera diretta. Questi messaggi sono frutto di alcuni malintenzionati. Con la compilazione dei form, infatti, le persone che si celano dietro tali comunicazioni cercano dati riservati dei lettori, dati che saranno rivenduti per scopi pubblicitari.

Ulteriore allerta poi si deve avere, laddove, a questi messaggi siano allegati anche dei link. Per nessuna ragione, infatti, si deve cliccare sul collegamento ipertestuale presente in calce al testo.

WhatsApp, allerta per i “coupon 200 euro”: truffa in arrivo per gli utenti Tecnoandroid