CONDIVIDI:

Iliad, 5G in arrivo: queste le prime offerte ed i costi per i clienti Tecnoandroid

Le tariffe di Iliad continuano ad avere ampia presa sul grande pubblico. Anche in queste settimane autunnali un grande numero di persone ha scelto di attivare una SIM con l’operatore francese, proprio in nome delle ricaricabili low cost che garantiscono prezzi bassi e contenuti molto ampi.

Iliad è diventato nel tempo attore fondamentale del mercato della telefonia italiana, ma continua ad avere un gap da colmare con altri operatori come TIM, Vodafone e WindTre. Questo gap da colmare è quello dei servizi aggiuntivi.

 

Iliad, queste le prime offerte 5G previste a partire dal 2021

Il campo di sfida più importante per Iliad, da qui ai prossimi mesi, sarà quello del 5G. Il provider a breve partirà con la sua sperimentazione del 5G. Oramai i lavori sono in uno stato più che avanzato.

Il gestore nelle prossime settimane completerà i suoi interventi per le infrastrutture propedeutiche al lancio del 5G. Tramontata l’ipotesi di una release già in questo 2020, a questo punto l’attenzione del pubblico è rivolta nel primo semestre del 2021.

Entro la prossima estate, Iliad potrebbe rilasciare le sue linee 5G già in alcune delle grandi città italiane. La copertura delle nuove reti internet sarà in un primo tempo garantita nei comuni capoluogo con maggior densità di popolazione.

Per quanto concerne le opzioni commerciali che seguiranno il lancio del 5G, al momento non sono previsti cambiamenti. Le attuali ricaricabili potrebbero essere quindi confermate anche nei mesi a venire. Da scoprire è se Iliad, come altri gestori (tipo TIM e Vodafone) prevede il pagamento di un’opzione 5G per i suoi clienti.

Iliad, 5G in arrivo: queste le prime offerte ed i costi per i clienti Tecnoandroid