CONDIVIDI:

OnePlus 7T torna ad aggiornarsi e lo fa a distanza di un mese dall’ultimo update hotfix che aveva risolto alcuni problemi di instabilità riscontrati dagli utenti con Messaggi e la sveglia. Gli fanno compagnia anche OnePlus 7 e 7 Pro, mentre per il momento resta escluso OnePlus 7T Pro. Riassumendo:

  • OnePlus 7T aggiornato alla OxygenOS 10.0.15HD65BA
  • OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro aggiornati alla OxygenOS 10.0.10

Le novità introdotte non sono particolarmente numerose e sono comuni agli aggiornamenti destinati ai tre modelli: tra le poche citate nelle note di rilascio troviamo le patch di sicurezza di novembre 2020, riduzione dei tocchi involontari alla barra di stato durante le chiamate e fix di un problema all’app Telefono.

Le nuove build hanno iniziato ad essere distribuite nelle scorse ore e raggiungeranno a breve anche i modelli commercializzati in Europa.

(aggiornamento del 25 November 2020, ore 01:23)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE