CONDIVIDI:

Nel corso delle ultime ore si sta consumando una vicenda alquanto singolare che vede protagonisti Ibrahimovic e FIFA 21. Il titolo calcistico di EAfresco fresco di annuncio della versione next gen – è stato preso di mira dall’attaccante del Milan, che su Twitter attacca la serie e la stessa Electronic Arts accusandole di aver utilizzato nome e immagine senza il suo permesso esplicito, al fine di generare profitti alle sue spalle.

Si tratta senza dubbio di un’uscita curiosa, in quanto Ibrahimovic è ospite fisso della serie da quasi 20 anni, contando che è presente da almeno FIFA 2002, quindi l’edizione pubblicata a fine 2001 (su YouTube potete trovare un video che mostra l’evoluzione del suo modello poligonale da FIFA 2002 a FIFA 16). Oltre a ciò, in passato il calciatore svedese ha dimostrato più volte il suo apprezzamento verso la serie, motivo per cui la sua posizione attuale risulta abbastanza sospetta.