CONDIVIDI:

L’apprezzatissimo Assassin’s Creed Valhalla offre una discreta varietà di mini giochi che permettono di variare un po’ le attività tra una razzia e l’altra. Il più interessante e riuscito di tutti è sicuramente l’Orlog, un gioco di dadi basato su una forte componente strategica (e di fortuna): ogni giocatore ha 15 punti vita che deve difendere/abbattere sfruttando dei dadi particolari e gli attacchi speciali dati dalla meccanica Favore della divinità.

Il mini gioco dedicato all’Orlog è così ben strutturato e immediato che – dopo aver fatto una partita – vi ritroverete subito a desiderarne una versione reale da poter aggiungere alla vostra collezione di giochi da tavolo. Ubisoft è stata molto attenta al feedback degli appassionati e, in collaborazione con PureArts, ha annunciato che nel corso del 2021 verrà commercializzata una versione fisica del gioco.

Al momento non ci sono dettagli riguardo al prezzo e al contenuto della confezione, anche se è facile immaginare che il contenuto possa includere tutti gli elementi necessari allo svolgimento della partita: 2 set di 6 dadi speciali, 30 gettoni per il conteggio dei punti vita, 2 statuine per l’attivazione del favore della divinità e un discreto numero di token dedicati al favore. Ma quali sono le regole dell’Orlog? Perché è diventato così popolare? Proviamo a spiegarvele in breve.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE