CONDIVIDI:

Truffe bancarie: attenzione a questi SMS Tecnoandroid

banche

Negli ultimi anni i tentativi di truffe online sono entrati a far parte della nostra quotidianità. Ogni giorno, di fatto, queste ultime riescono ad annidarsi in ogni angolo del web, dalle mail phishing ai classici banner pubblicitari che appaiono sui vari siti web che visitiamo. Lo scopo di queste truffe, dunque, è quello di rubare qualsiasi dato personale dell’utente, utile per effettuare un vero e proprio attacco al conto bancario di quest’ultimo. Di recente, però, sono emerse delle nuove tecniche ancor più spaventose. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Truffe Bancarie: ecco come proteggersi dagli attacchi Hacker

Come ben sappiamo, negli ultimi anni la tecnologia è estremamente progredita, specialmente in ambito bancario. Ormai aprire un conto corrente online è diventato molto semplice ma, allo stesso tempo, anche molto pericoloso. Gli utenti meno avvezzi alla tecnologia, di fatto, vengono spesso adescati da Hacker e Cyber criminali i quali, attraverso degli attacchi mirati di tipo phishing, riescono a rubare le credenziali per accedere ai servizi di home banking.

Se fino a qualche mese fa l’attacco avveniva via mail, ad oggi i malintenzionati hanno spostato il loro operato suon una tecnologia ormai datata ma costantemente in uso: gli SMS. A tal proposito, dunque, non si parla più di phishing ma, bensì, di Smishing, ovvero il tentativo di rubare dati personali traverso dei link presenti in SMS completamente falsi.

Per evitare di cadere in questo genere di truffa, ecco di seguito tre consigli fondamentali:

  • tenere a mente che alcun istituto bancario contatta i propri clienti per SMS o email, soprattutto nei casi in cui effettivamente si stia registrando un problema con il proprio conto, un bonifico o, ancora un pagamento;
  • ricordare che le truffe possono assumere diverse forme;
  • nel caso di dubbio è sempre meglio fare un salto il filiale invece che rischiare il proprio denaro.

Truffe bancarie: attenzione a questi SMS Tecnoandroid