CONDIVIDI:

Sony ha rilasciato anche in Europa l’aggiornamento firmware che porta la versione 9 Pie su vari Android TV rilasciati tra il 2016 e il 2019. I file è sono disponibili in download sul sito ufficiale italiano (qui è presente quello per la serie XF90, ad esempio); in alternativa è possibile scaricare l’ultima versione direttamente sul televisore (in questi casi non è sempre assicurata l’immediata disponibilità: in molti casi il rilascio avviene a scaglioni).

Le novità introdotte comprendono, oltre agli aggiustamenti direttamente legati ad Android 9 Pie, i seguenti cambiamenti:

  • Introduce menu delle impostazioni riprogettati e ottimizzati (Android 9 Pie).
  • Combina le app Video, Album e Music in un’unica app, Media Player.
  • Rimuove la funzione WPS per una maggiore protezione.
  • Migliora la reattività del TV all’accensione dalla modalità standby.
  • Risolve un problema di assenza dell’audio da una soundbar specifica collegata tramite HDMI ARC.
  • Migliora la riproduzione video nelle applicazioni HbbTV.
  • Migliora la funzione Wi-Fi.
  • Risolve il problema di visualizzazione dello schermo nero a causa della decodifica del formato HEVC (High Efficiency Video Coding) tramite il sintonizzatore TV.
  • Aggiunge il supporto di HEVC 100/120 Hz nella riproduzione video USB.

Ricordiamo che alcuni modelli della gamma 2018 – 2019 sono già stati aggiornati ad Android TV 9. A seguire i modelli che riceveranno l’aggiornamento ad Android TV 9:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE