CONDIVIDI:

La settimana scorsa abbiamo registrato il primo avvistamento di Oppo Reno5 5G, grazie alla certificazione del TENAA che ce ne ha svelato il design e alcune caratteristiche, tra cui il supporto alla ricarica rapida a 65W per la batteria da 4200 mAh. Oggi è il momento di un rumor che arriva dalla Cina, e da una delle fonti più autorevoli tra quelle di Weibo, ovvero il leaker Digital Chat Station.

Secondo le indiscrezioni, infatti, Oppo con Reno5 starebbe per realizzare una singolare tripletta: lo smartphone infatti arriverà con tre processori diversi, che andranno ad influire sul prezzo finale – ed è da capire, anche, se una o più configurazioni saranno esclusive di qualche mercato, oppure no. Ad ogni modo, le configurazioni possibili sono quella con Snapdragon 865, quella con Snapdragon 765, e infine l’opzione targata MediaTek con Dimensity 100.

Secondo le informazioni di cui disponiamo oggi, Oppo Reno5 avrà uno schermo piatto (sulla versione Pro dovrebbe essere curvo) AMOLED FHD+ con diagonale da 6,43 e refresh rate a 60Hz, una quad-cam posteriore con sensore principale da 64 MP, e una selfie-cam da 32 MP. Tutte queste caratteristiche dovrebbero restare immutata a prescindere dal processore che troveremo sotto la scocca, così come le dimensioni e il peso: 159,1×73,4×7,9 mm, e 172 g. Il lancio del dispositivo (nelle tre diverse varianti) è previsto tra dicembre e gennaio, almeno per quanto riguarda il mercato cinese.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Emarevolution a 235 euro oppure da Amazon a 282 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE