CONDIVIDI:

TIM regala un Motorola Razr 5G gratis: ecco come averlo Tecnoandroid

Ognuno di voi ha sicuramente visto in TV il nuovo device pieghevole di Motorola, il Razr 5G, uno smartphone a dir poco rivoluzionario, dal momento che richiama un design futuristico con la sua nuova cerniera pieghevole, ma che appunto, una volta chiuso, ci fa fare un tuffo nel passato che fu, dominato dai cellulari richiudibili che da anni ci hanno abbandonato.

A quanto apre TIM ha deciso di fare un regalo, anzi, dei regali, ai suoi clienti, dando la possibilità di vincere un Razr 5G nuovo di zecca con spedizione gratis a casa, vediamo insieme i dettagli.

Come partecipare al concorso

Il concorso è denominato “Apri il futuro con Tim Party” ed è rivolto a tutti i clienti legati da un contratto di rete fissa o mobile Tim, residenti in Italia e nella Repubblica di San Marino, sarà valido fino al 23 Novembre e darà la possibilità di aggiudicarsi un device in modalità instant win.

Andando nel dettaglio, per partecipare al concorso bisogna accedere alla pagina personale MyTIM, all’interno della quale poi dovrete recarvi in TIM Party e compilare l’apposito form con tutte le normative sulla privacy elencate.

Una volta effettuata la registrazione verrete inseriti in un cluster di gioco:

  • Cluster 1: Dedicato a chi è cliente da massimo 12 mesi, una chance di gioco.
  • Cluster 2: Dedicato a chi è cliente da più di dodici mesi fino a massimo 5 anni, due chance di gioco.
  • Cluster 3: Per coloro che sono clienti da oltre 5 anni, cinque chance di gioco.
  • Cluster 4: Per i clienti che hanno almeno una di queste caratteristiche sopra elencate e in più, sia una linea fissa che una mobile intestata allo stesso codice fiscale.

Ogni cliente può dunque giocare o una o più volte al giorno, a seconda delle chance di gioco a lui dedicate e nel caso di vittoria, potrà poi validare la vincita tramite un apposito form che gli apparirà a video immediatamente dopo, per poi ricevere a casa il suo nuovo smartphone.

TIM regala un Motorola Razr 5G gratis: ecco come averlo Tecnoandroid