CONDIVIDI:

Fortnite tornerà su iOS grazie a Nvidia GeForce Now Tecnoandroid

geforce-nvidia-rtx-now-fortnite-ios-download-scaricare-come-giocare

geforce-nvidia-rtx-now-fortnite-ios-download-scaricare-come-giocare

Nvidia ha appena annunciato che il suo servizio di cloud gaming, GeForce Now, arriverà su Safari su piattaforme iOS. Il sistema operativo di Apple è stato un ostacolo fino ad oggi, poiché Nvidia non è stata in grado di rilasciare la sua app GeForce Now sull’App Store. Ciò è probabilmente dovuto alle politiche di Apple relative ai servizi di streaming.

Apple, infatti,  insiste sulla sua politica riguardo gli acquisti, affermando che tutti gli acquisti di prodotti su piattaforme di streaming possano essere interrotti tramite iOS (il che significa che Apple ottiene un taglio del 30%). Tuttavia, Apple non ha le stesse politiche per quanto riguarda il suo browser Safari, il che lascia la porta spalancata agli sviluppatori per fornire esperienze basate sul browser e aggirare il tasso di commissione del 30% di Apple.

Fortnite: preparatevi a giocare su iPhone e iPad

Fortnite fa parte della libreria di giochi supportati di GeForce Now, il che significa che i fan su iOS potranno giocare di nuovo. Non solo chiunque può giocare a Fortnite su un iPhone o iPad, ma tutti gli acquisti in-game andranno direttamente a Epic Games.

Sembra che Nvidia non incontrerà alcun problema con Apple in questo modo. Apple ha già dichiarato pubblicamente che, sebbene il cloud gaming non sia attualmente compatibile con le politiche dell’App Store, gli sviluppatori sono liberi di seguire la strada del web.

Come ChromeOS, Nvidia utilizza un’implementazione WebRTC su Safari. È anche il modo in cui Google esegue Stadia sul suo browser Chrome su PC. Gli utenti avranno bisogno dell’ultima versione di iOS per eseguire GeForce Now su Safari, ma non avranno bisogno dell’ultimo iPhone o iPad. Oltre al collegamento al sito Web, è necessario iOS 14 anche per giocare con il controller bluetooth preferito.

Fortnite tornerà su iOS grazie a Nvidia GeForce Now Tecnoandroid