CONDIVIDI:

Il Governo inglese ha confermato che intende bloccare la vendita delle auto a benzina e diesel dal 2030. Solo le ibride Plug-in potranno continuare ad essere commercializzate sino al 2035, poi si potranno acquistare solo modelli elettrici. Una “rivoluzione” che porterà i costruttori di auto a dover adattare rapidamente la loro offerta. DS Automobiles ha confermato che non solo soddisferà le nuove regole ma che intende addirittura anticipare le disposizione del Governo.

Infatti, dal 2025 commercializzerà all’interno del Paese solamente modelli ibridi Plug-in ed elettrici. Il marchio francese ha sempre creduto molto nell’elettrificazione dei suoi modelli sfruttando per il loro sviluppo anche quanto imparato in Formula E dove è impegnato direttamente. Lavoro di sviluppo che ha portato alla nascita di modelli come DS 3 CROSSBACK E-TENSE, DS 7 CROSSBACK E-TENSE 4×4 e la nuova DS 9. Mark Blundell, responsabile marketing di DS Automobile UK, ha commentato così questa decisione:

L’ambizioso progetto del governo deve essere soddisfatto con un lavoro altrettanto ambizioso da parte del settore. DS Automobiles è stata una forza pionieristica per i veicoli elettrici e plug-in sin dall’inizio ed è in una posizione forte per soddisfare le nuove linee guida cinque anni prima del tempo, attraverso i suoi continui investimenti e lo sviluppo di veicoli elettrificati pionieristici.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Phone2Go a 629 euro oppure da Euronics a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE