CONDIVIDI:

3G addio: la tecnologia di terza generazione ci abbandonerà presto Tecnoandroid

3G

3G

La tecnologia negli anni continua con il suo avanzamento inesorabile e, da qualche tempo a questa parte, si è anche arrivati alla rete di quinta generazione, detta anche 5G. Dopo varie controversie che ruotano attorno alla questione, pare che la suddetta tecnologia si stia instaurando sempre di più nella tessuto tecnologico e sociale del nostro mondo. Chiaramente, per aggiungere il 5G si dovrà fare spazio, togliendo qualcosa che già c’è. Per questo, il 3G potrebbe dirci presto addio. Non è ancora ufficiale, ma si tratta di un’ipotesi molto concreta. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

 

Addio 3G: la rete di terza generazione potrebbe lasciar spazio al 5G

Molti se lo chiedono con frequenza, anche se la risposta risulta essere più semplice del previsto: perché non mantenere entrambe le reti piuttosto che toglierne una? Semplice: il 4G ha raggiunto più del 97% delle diverse aree del nostro territorio e sta diventando col tempo la prima scelta, sempre attendendo il 5G.

Durante l’ultima annata, i provider italiani hanno speso un bel po’ di miliardi di euro per dare luce alla rete di quinta generazione, quindi il recupero dei fondi spesi è assolutamente fondamentale. Dunque, il motivo principale è che gli operatori telefonici preferiscono disattivarla per non accollarsi ulteriori spese, giudicate ora superflue.

Il 3G è ormai vecchio, e per molti risulta essere non eccessivamente indispensabile. Tuttavia, è importante segnalare che in molti casi ha fatto da cuscino alle mancanze del 4G, per questo motivo non è ancora chiaro se sarà eliminata o meno.

3G addio: la tecnologia di terza generazione ci abbandonerà presto Tecnoandroid