CONDIVIDI:

TIM lancerà le prime offerte di connettività basate su tecnologia satellitare a partire dai primi mesi del 2021. È di oggi l’annuncio di un accordo strategico con Eutelsat Communications che punta a “chiudere progressivamente il digital divide in Italia” fornendo servizi a banda ultralarga anche nelle zone più isolate e remote del Paese.

TIM acquisterà per i prossimi anni l’intera capacità trasmissiva per l’Italia sui due nuovi satelliti ad altissime prestazioni che Eutelsat ha attivato e attiverà nei prossimi mesi: il satellite Konnect per la distribuzione della banda ultralarga satellitare e, successivamente, il satellite Konnect VHTS che “consentirà di offrire connessioni ancora più performanti fino a 200 Mbps e ad un numero maggiore di clienti“.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Phone2Go a 474 euro oppure da Amazon a 627 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE