CONDIVIDI:

È in arrivo un nuovo smartphone di fascia media di casa Samsung: si chiama Galaxy M12 e secondo quanto affermato dal leaker Onleaks, il suo debutto dovrebbe essere previsto per l’inizio 2021.

Dalle immagini e dal breve video condivisi dalla fonte emerge poi che il dispositivo sarà caratterizzato da un design piuttosto simile a quello già osservato a bordo del Galaxy A42 5G annunciato ad inizio ottobre, anche se non mancano le differenze. Eccole.

  • Design: Galaxy M12 è realizzato ancora una volta in una scocca in plastica unibody, ma a differenza di A42 5G la back cover presenta una finitura posteriore con una doppia trama con strisce oblique nella parte superiore, mentre liscia in quella inferiore.
  • Fotocamera anteriore: il pannello di Galaxy M12 è un’unità da 6,5″ (6,6″ quello di A42) con i bordi piatti e include una fotocamera anteriore integrata in un notch a forma di V, piuttosto che a forma di U.
  • Sensore impronte: il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali non è integrato sotto al display come nel caso di A42 5G, ma viene posizionato nel pulsante di accensione e spegnimento laterale.
  • Dimensioni: Galaxy M12 è più basso dell’A42 5G, ma anche leggermente più spesso. Le sue dimensioni sono pari a 163,9×75,9×8,9mm.

Secondo quanto osservabile dai render CAD, il prodotto sarà dotato poi di un jack per le cuffie da 3,5mm posizionato nella parte inferiore della scocca, una porta USB-C e una quadrupla fotocamera posteriore i cui elementi sono racchiusi all’interno di un modulo di forma rettangolare.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 238 euro oppure da Amazon a 285 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE