CONDIVIDI:

Il programma IDEAS 2.0 lanciato a fine settembre si è concluso un paio di giorni fa e OnePlus ha così deciso di condividere tutte le idee che verranno adottate e introdotte nelle future versioni di OxygenOS, anche se non sono state fornite delle tempistiche precise.

IDEE ADOTTATE

  • Aggiunta di un’opzione contatore FPS all’interno di Game Space
  • Volume separato per ogni app: grazie a questa funzione non verrà interrotta la riproduzione della musica ogni volta che si apre un’app di social media
  • Maggiore personalizzazione della schermata di blocco
  • Trasferimento file wireless da PC a smartphone OnePlus e viceversa
  • Power Diet: funzionalità di risparmio energetico che limita le funzioni degli smartphone OnePlus solo a chiamate e messaggi, impostando il display su una scala di grigi
  • Modalità scura di colore nero, piuttosto che grigio, o un’opzione che includa la possibilità di scegliere tra le due varianti cromatiche
  • Screenshot parziali: funzionalità che permetterà di eseguire l’acquisizione di una parte specifica dello schermo

L’azienda fa sapere che durante gli ultimi 3 round di OnePlus IDEAS 2.0 ha ricevuto ben 7.303 idee da 5.427 membri differenti, generando un totale di oltre 12.000 like e 8.800 commenti. A seguire l’elenco completo delle idee NON adottate.

IDEE NON ADOTTATE

  • Sistema di notifica LED che sfrutta il buco sul display per la fotocamera anteriore
  • Modalità desktop
  • Collaborazione con società di social media per migliorare l’ottimizzazione della fotocamera
  • Gesture indietro in stile iOS 14
  • Funzionalità che previene il fenomeno del burn-in spostando leggermente i pixel dell’interfaccia utente
  • Possibilità di personalizzare il livello di carica della batteria a seconda delle esigenze
  • Supporto al Dual audio Bluetooth
  • Possibilità di personalizzare l’immagine per il simbolo del sensore impronte digitali
  • Migliore elaborazione delle immagini
  • Animazioni durante l’associazione e connessione degli accessori
  • Personalizzazione della barra di navigazione
  • Sostituzione Google dialer con quello di OnePlus
  • Conteggio notifiche sulle icone
  • Opzione che permette di visualizzare lo stato di salute della batteria
  • Layout classico per gli smartphone aggiornati a OxygenOS 11

Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE