CONDIVIDI:

Iliad: nuovi dettagli sul lancio della Fibra, ecco le indiscrezioni Tecnoandroid

Proprio ieri 17 novembre 2020 si è tenuta la conference call di Iliad Group, condotta da Thomas Reynaud, CEO del Gruppo, insieme all’Amministratore Delegato di Iliad Italia, Benedetto Levi. Uno dei temi fondamentali è stato il lancio nel fisso.

I risultati finanziari di Iliad Group mostrano ricavi in Francia per 1,252 miliardi di euro, trainati dalla crescita nel fisso, in rialzo del +1,9% rispetto all’anno scorso. Scopriamo insieme ulteriori dettagli.

 

Iliad: sorgono nuove indiscrezioni che riguardano la Fibra

All’inizio della conferenza condotta da Reynaud è stata evidenziata l’accelerazione di Iliad Group nel fisso in Francia e nel mobile in Italia, con l’acquisizione di nuovi clienti e l’incremento della copertura. Nel fisso in Francia, infatti, sono stati raggiunti quasi 300.000 nuovi clienti nel trimestre, con un incremento del numero di clienti che dispongono di un contratto in fibra FTTH.

In Italia, come già dettagliatamente descritto, Iliad ha raggiunto al 30 Settembre 2020 quota 6,840 milioni di clienti, in crescita di 580.000 unità solo a livello trimestrale. Il nuovo valore rappresenta quasi il 9% della customer base complessiva del mercato italiano. A tal proposito, secondo il parere di Thomas Reynaud, Iliad Italia riuscirà già a superare i 7 milioni di clienti prima della fine dell’anno e continuerà a estendere il suo footprint commerciale.

Tuttavia, il quarto trimestre attualmente in corso potrebbe rivelarsi più complesso rispetto al terzo, a causa del nuovo lockdown parziale in Italia e delle conseguenze sul fronte della mobilità dei clienti. Anche Benedetto Levi in collegamento ha confermato l’idea di Thomas Reynaud, aggiungendo che la dinamica applicata sta distruggendo valore, senza però impensierire particolarmente Iliad, che puntando su trasparenza e qualità della rete è riuscito a superare i 500.000 nuovi clienti in un solo trimestre, rappresentando adesso oltre il 12% dei ricavi del Gruppo.

La nuova frontiera per Iliad Italia, continua il board, sarà però rappresentata dal lancio nel fisso, stimato entro il primo semestre del 2021. In tal senso, sono stati forniti ulteriori dettagli e pareri da parte del board sull’operazione nel fisso tramite la partnership con Open Fiber.

Iliad: nuovi dettagli sul lancio della Fibra, ecco le indiscrezioni Tecnoandroid