CONDIVIDI:

Huawei smentisce fermamente la rottura della partnership con Leica Tecnoandroid

Huawei, Leica, Mate 40, Mate 30, Mate 20, P30, P40

Huawei, Leica, Mate 40, Mate 30, Mate 20, P30, P40

A partire dal 2016, Huawei e Leica sono partner per la realizzazione del comparto fotografico dei device top di gamma del produttore. Il primo smartphone ad utilizzare ottiche Leica è stato il P9 e da allora tutti i successivi dispositivi.

Nelle scorse ore però era emersa una indiscrezione che indicava la fine di questo rapporto di collaborazione. La notizia è stata lanciata da Digital Chat Station su Weibo, il social network cinese.

In particolare, nel messaggio si legge che oltre alla fine dell’accordo tra le aziende anche il rapporto di lavoro con il portavoce Yi Yang Qianxi sarebbe stato chiuso. Di conseguenza, essendo Leica disponibile, alcuni produttori cinesi avrebbero già puntato a prendere il posto di Huawei.

Huawei conferma la partnership con Leica

I ragazzi di “Android Authority” hanno contattato direttamente Leica per chiedere maggiori informazioni. Ne è emerso che il brand tedesco non è assolutamente al corrente della fine della partnership. Anche Huawei ha confermato che si tratta di una “fake news”. 

La partnership tra i due brand sembra quindi salda e non destinata a rompersi nel breve periodo. L’ultima famiglia di device sviluppati in collaborazione tra Huawei e Leica è quella dei Mate 40. Tra questi, ovviamente, rientra anche il Mate 40 Pro che è riconosciuto globalmente come uno dei migliori camera-phone in commercio.

Al momento la situazione sembra stabile tuttavia potrebbe esserci una evoluzione. Infatti anche per quanto riguarda Honor tutto è iniziato con un semplice rumor. Quindi restiamo in attesa di ulteriori dettagli e speriamo che anche la prossima famiglia di device Huawei potrà contare sulle ottiche e sul software Leica.

Huawei smentisce fermamente la rottura della partnership con Leica Tecnoandroid